Erasmus Bergen

Una delle città più famose per fare l’Erasmus in Norvegia è Bergen, città universitaria e centro culturale tra i più importanti nei paesi scandinavi. Oltre ad avere molti teatri e musei, Bergen è soprattutto imperdibile dal punto di vista naturalistico, con i suoi fiordi tutti da esplorare. Ma ciò che contraddistingue l’Erasmus a Bergen è l’eccellente organizzazione del paese e dell’università in particolare. L’Università di Bergen è dotata infatti di molti servizi per gli studenti, come una biblioteca enorme e accessibile a tutti, con un servizio di prestito dei libri automatizzato. Diverse mense, sale lettura, aule informatiche ben attrezzate e accesso agli edifici dell’università anche nei giorni festivi dalla mattina alle 7.00 e fino alle 24.00.

Come muoversi

Uno dei lati negativi dell’Erasmus a Bergen è forse il costo della vita, uno dei più cari d’Europa soprattutto per uno studente. La tessera degli autobus costa circa 70,00 euro al mese ma va fatta perchè ci si muove soprattutto con gli autobus per girare la città e per andare all’università. Nonostante questo però la categoria degli studenti a Bergen e in tutta la Norvegia è ben protetta, con agevolazioni mirate in molti settori. Gli studenti hanno infatti diritto a sconti sui mezzi di trasporto, ma anche in tutto ciò che riguarda l’offerta culturale.

Dove dormire

Per l’alloggio gli studenti dell’Erasmus a Bergen, possono fare riferimento alla lista di ostelli e posti letto nel Fantoft, lo studentato, che l’università invia agli studenti prima della partenza. Nelle residenze universitarie si riuniscono tutti gli studenti dell’Erasmus a Bergen e per questo è un vero e proprio mondo a parte, dove gli studenti socializzano in fretta e si aiutano reciprocamente e dove non mancano le feste.

Mangiare e bere

Gli studenti dell’Erasmus a Bergen possono mangiare in una delle tante mense sparse per la città. Andare al ristorante è caro, ma se si desidera mangiare il pesce ci sono molti ristoranti nella zona di Bryggen. In alternativa ci sono i cafè e bar meno costosi concentrati nella zona a sud di Ole Bulls plass che è anche zona pedonale.

Tempo libero e divertimento

Bergen è soprattutto una città universitaria e per questo è piena di giovani stranieri molti dei quali studenti dell’Erasmus a Bergen. Ricca di appuntamenti, eventi culturali, concerti di ogni genere, ma anche di bar e ristoranti dove incontrare anche i norvegesi per scoprire la loro cultura. A Bergen bisogna però fare i conti con la pioggia, infatti qui piove praticamente sempre. Nonostante questo i giorni per le gite nella natura incontaminata non mancano. Con la funivia di Fløibanen che parte dal centro, si arriva in cima alla collina di Fløifjellet in 8 minuti. Qui ci sono magnifici sentieri da percorrere con vista su Bergen e dintorni. Gli studenti dell’Erasmus a Bergen possono visitare i tanti musei tra cui il Museo storico-culturale di Bryggen. Tra gli eventi culturali più seguiti ci sono il Festival musicale di Bergen, Nattjazz, Bergen Art Festival.

Bergen online

Gli indirizzi utili da segnarsi per l’Erasmus a Bergen:

Bergen, Bergen International Festival, Università di Bergen.