tra 10 anni 25mila medici disoccupati

In cima ai sogni degli studenti italiani c’è sempre il camice bianco. I candidati iscritti al test d’ammissione di Aprile per entrare nei corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Odontoiatria degli atenei atenei pubblici sono, secondo i primi dati, 69.603. Rispetto al 2013 il numero degli aspiranti medici e dentisti è in linea con quello di coloro che effettivamente presero parte alla prova, ma più basso di quello registrato in fase di pre-iscrizione. Invece, è rimasto più o meno stabile quello di coloro che puntano all’accesso a Veterinaria: si sono iscritti alla prova in 8.041 (l’anno scorso furono 8.050). In calo, infine, le domande per Architettura: 13.261 contro i 14.877 dello scorso anno.

Si tratta per il momento di dati provvisori: il numero degli iscritti, infatti, sarà reso definitivo solo dopo il 18 Marzo, data entro la quale le iscrizioni (che si sono concluse lo scorso 11 Marzo alle ore 15) devono essere confermate attraverso il pagamento del contributo – pari a 53 euro – previsto per la partecipazione ai test d’ammissione 2014.

Quest’anno, gli aspiranti si contenderanno 10.551 posti per Medicina e Odontoiatria e 774 per Veterinaria. I posti disponibili per Architettura, invece, saranno in tutto 7.621. Per quanto riguarda Medicina, la cifra include anche i posti riservati agli studenti stranieri non soggiornanti in Italia che, esclusivamente per questo corso di laurea, possono essere utilizzati se non coperti.

Il test d’ammissione 2014 per chi aspira a frequentare il corso di Medicina e Chirurgia e quello di Odontoiatria e Protesi dentaria si terrà il prossimo 8 Aprile, mentre il giorno successivo sarà la volta di Veterinaria. Per coloro che si sono iscritti alla prova di Architettura l’appuntamento sarà, invece, il 10 Aprile. I candidati affronteranno un questionario di 60 domande in 100 minuti, con una novità: cambia la ripartizione del numero di quesiti per ciascun argomento, modificato in favore soprattutto delle materie disciplinari. Per conoscere i risultati dei test si dovrà attendere il 22 Aprile per Medicina e Chirurgia e Odontoiatria, il 23 Aprile per Veterinaria e il 24 Aprile per Architettura. Invece, le graduatorie di merito nazionali saranno pubblicate il 12 Maggio e si chiuderanno il primo ottobre.

Dopo la notizia dell’anticipazione dei test d’ammissione 2014 da Settembre ad Aprile, in molti neodiplomati era nata la preoccupazione di non riuscirsi a preparare per tempo. Nonostante ciò, dai dati provvisori sulle iscrizioni sembra proprio che non abbiano rinunciato a candidarsi, sebbene occorra ancora vedere quanti entro la settimana prossima confermeranno realmente la propria partecipazione. Anzi, stando alle cifre, i giovani dimostrano sempre più attrazione per Medicina. Ciò che, invece, continuano a non tollerare è il numero chiuso, contro il quale è stata indetta la campagna nazionale #smontiamolo, che, dicono i suoi promotori, “ha lo scopo di smontare tassello per tassello tutti quei pilastri posti a giustificazione di un sistema che ogni anno danneggia migliaia di studenti”.

Clicca qui per esercitarti gratuitamente con le simulazioni dei test di ammissione di Universita.it