cinema dams unical

cinema dams unical

Il film si chiama “Agathopedia” e sarà proiettato in anteprima mondiale domenica prossima nel corso della decima edizione di “La Milanesiana – Letteratura Musica Cinema Scienza”, festival delle arti a Milano.

A girarlo è stato il regista cileno Raoul Ruiz ma la realizzazione è opera degli studenti del Dams dell’Università della Calabria.

“Dal 22 al 30 maggio dello scorso anno – spiega una nota di Unical – Ruiz è stato invitato dalla facoltà di Lettere e Filosofia e dal Dams a tenere il corso speciale ‘costruire un film’, nell’ambito dell’insegnamento di ‘stili di regia cinematografica’, tenuto da Bruno Roberti, critico cinematografico e docente presso il Dams dell’Unical”.

Agathopedia è quindi nato da un lavoro svolto prevalentemente sul campo “giorno per giorno – sottolinea la nota di Unical – seguendo spesso l’ispirazione dei luoghi che si presentavano di fronte al regista: dal Campus di Arcavacata ai paesaggi della Calabria bizantina, da Roccella Jonica a Riace, fino alle atmosfere gioachimite di San Giovanni in Fiore”.

La Milanesiana, che ha preso il via il 22 giugno al Teatro Dal Verme è dedicata alla letteratura, la musica, il cinema e la scienza dedicata all’invisibile.