Premio Biennale Accademia Olimpica 2011

L’Accademia Olimpica di Vicenza mette a disposizione il Premio biennale Accademia Olimpica 2011, per tesi in ambito umanistico, scientifico e giuridico.

A chi è rivolto

Il premio biennale Accademia Olimpica 2011 è rivolto agli autori di tesi di laurea specialistica o del vecchio ordinamento, discusse dopo il primo gennaio 2009 e attinenti a uno dei seguenti ambiti: materie letterarie, antropologiche o artistiche, materie scientifiche o tecniche, materie giuridiche, economiche o amministrative.

L’importo

Il Premio biennale Accademia Olimpica 2011 prevede una dotazione complessiva di  6.000 euro, suddivisi in un tre premi da 2.000 euro. Il primo è dedicato alla migliore tesi in materie letterarie, antropologiche e artistiche, il secondo alle materie scientifiche e tecniche, il terzo al campo giuridico, economico e amministrativo. Gli importi si intendono al lordo delle ritenute.

I requisiti

Il premio biennale Accademia Olimpica 2011 è riservato a cittadini italiani, nati in provincia di Vicenza o in territori contermini facenti parte della diocesi di Vicenza, oppure che risiedano o vi abbiano risieduto per almeno 10 anni consecutivi. I candidati al Premio biennale Accademia Olimpica 2011 dovranno essere autori di tesi di laurea specialistica o del vecchio ordinamento, discusse dopo il primo gennaio 2009, attinenti alle discipline delle tre classi di materie specificate nel bando.

Quando e come fare domanda

Coloro che intendono concorrere al Premio biennale Accademia Olimpica 2011 dovranno far pervenire la domanda e la documentazione specificata nel bando all’Accademia Olimpica (Largo Goethe, 3 – 36100 Vicenza) entro e non oltre il 16 gennaio 2012, a mezzo di raccomandata oppure consegnando direttamente alla segreteria dell’ente. Tutti i dettagli nel bando scaricabile dal sito dell’Accademia Olimpica.