Decleva Crui riforma università ottobre 2009

Decleva Crui riforma università ottobre 2009

“Un’occasione fondamentale e per molti versi irripetibile per chi ha davvero a cuore il recupero e il rilancio dell’università italiana”. In questo modo Enrico Decleva, presidente della Crui, onferenza dei Rettori delle Università italiane commenta l’approvazione, questa mattina in Consiglio dei Ministri, della Riforma dell’Università 2009 a firma del ministro Gelmini.

Per Decleva occorre senz’altro vedere “opportuni ulteriori approfondimenti” ma nella sostanza trova essenziale “che anche nel nostro Paese si siano determinate le condizioni per affrontare in un’ottica coerente e di ampio raggio urgenze e criticità altrove superate da tempo”.

Per il Crui adesso è fondamentale un serio e serrato confronto parlamentare che affronti tutti i vari punti della complessa riforma ma attenzione: “la garanzia della sua credibilità deve corrispondere ad una disponibilità adeguata di risorse”