Il numero delle vittime del terremoto in Abruzzo sale a 278: altri 3 corpi – che dovrebbero essere gli ultimi -di giovani deceduti a causa del crollo della casa dello studente sono stati recuperati tra la notte e l’alba.

Il Sindaco de L’Aquila, Massimo Cialente, ha firmato un’ordinanza per disporre la chiusura del centro storico e di Via XX Settembre, dove è avvenuto il crollo della casa dello studente, per scongiurare il pericolo di ulteriori crolli.