Concorso RAI tecnici di produzione 2014

La RAI, l’emittente televisiva nazionale italiana, ha indetto un concorso pubblico per titoli e prove volto all’assunzione di 85 figure da inserire nell’area tecnico produttiva.

Concorso per diplomati. A chi è rivolto

Il concorso RAI tecnici di produzione 2014 è rivolto a diplomati di età compresa tra i 18 ed i 29 anni e 364 giorni in possesso del diploma quinquennale di Scuola Media Secondaria Superiore – Istituto Tecnico Industriale, Istituto Tecnico settore tecnologico, Istituto Professionale vecchio o nuovo ordinamento – e patente cat. B. Nel caso in cui i numero delle candidature pervenute dovesse superare le 850 unità, la Commissione valuterà come utili per la valutazione finale il voto di diploma, ulteriori titoli di studio (lauree, master) e conoscenza della lingua inglese.

Le figure ricercate per il concorso RAI tecnici di produzione 2014 sono suddivise in due categorie: tecnico (pianificazione, progettazione, manutenzione degli impianti e apparecchi) e tecnico di produzione (realizzazione, installazione e manutenzione di tutti gli impianti e apparecchi, oltre che realizzazione e messa in onda di produzioni televisive non complesse e/o produzioni radiofoniche).

Il contratto di assunzione è un apprendistato professionalizzante della durata di 36 mesi, e la retribuzione annua lorda minima è pari a 20.500 euro, che raggiungerà la cifra lorda minima di 23.000 euro allo scadere dei 3 anni. Le sedi di lavoro sono in tutta Italia.

Come e quando presentare domanda

La domanda di ammissione alla selezione pubblica del concorso RAI tecnici di produzione 2014 deve essere inviata online compilando il form presente nella sezione “Lavora con Noi” sul sito web della Rai entro il 26 marzo 2014.

Prove d’esame

La selezione del concorso RAI tecnici di produzione 2014 prevede lo svolgimento di due prove: un test a risposta multipla su conoscenze specifiche previste dal ruolo e un test di cultura generale, più un colloquio tecnico e conoscitivo-motivazionale.

Bando concorso RAI tecnici di produzione 2014