Concorso Ministero Beni Culturali digitalizzazione patrimonio 2014

Il Ministero dei Beni Culturali ha indetto un bando di concorso rivolto a 500 giovani laureati per la digitalizzazione e l’inventariazione del patrimonio culturale. L’iniziativa è prevista dal decreto legge “Valore Cultura” che ha lanciato il programma “500 giovani per la cultura”.

Concorso per laureati. A chi è rivolto

Il concorso Ministero Beni Culturali digitalizzazione patrimonio 2014 è aperto a tutti coloro in possesso di cittadinanza italiana o europea che non abbiano compiuto i 35 anni di età al 9 agosto 2013 e siano in possesso, alla data del 21 gennaio 2014, di laurea triennale o quinquennale vecchio ordinamento in determinate materie (lettere e filosofia, storia, scienze dell’architettura, ingegneria dell’informazione, ecc.) con votazione di 110/110 oppure diploma rilasciato dalle scuole di archivistica, paleografia e diplomatica con votazione di 150/150 e buona conoscenza della lingua inglese (livello B2). Per partecipare al concorso Ministero Beni Culturali digitalizzazione patrimonio 2014 è necessario godere dei diritti civili e politici e non aver riportato condanne penali.

Come e quando presentare domanda

Le domande per partecipare al concorso Ministero Beni Culturali digitalizzazione patrimonio 2014 devono essere inviate attraverso il sito web del Ministero dei Beni Culturali e presentate in una sola regione e in un solo ambito disciplinare, dal momento che i 500 posti a bando sono ripartiti per regione. La scadenza per l’invio delle candidature è fissata al 21 gennaio 2014

Prove d’esame

La selezione valida per la partecipazione al concorso Ministero Beni Culturali digitalizzazione patrimonio 2014 avverrà in base al punteggio assegnato per la conoscenza delle lingue, la tipologia di laurea, eventuali esperienze lavorativa nel settore dei beni culturali. Nel caso in cui in una regione dovesse risultare idoneo un numero di candidati pari al triplo del personale richiesto per quella determinata area, sarà necessario procedere con un’ulteriore selezione a mezzo quiz a risposta multipla.

Bando concorso Ministero Beni Culturali digitalizzazione patrimonio 2014