concorso MAE funzionari promotori culturali 2012

Il Ministero degli Affari Esteri bandisce un concorso, per titoli ed esami, per 11 posti di funzionario da destinare al settore della promozione culturale.

Concorso per laureati. A chi è rivolto

Possono partecipare al bando di concorso MAE funzionari promozione culturale 2012 i candidati, anche senza precedente esperienza professionale, che rientrino in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • laurea magistrale (specialistica o vecchio ordinamento) o titolo equipollente nell’area umanistica, sociale o scientifica;
  • godimento dei diritti politici;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni professionali proprie del promotore culturale.

Come e quando fare domanda

I partecipanti al concorso MAE funzionari promozione culturale 2012 dovranno inviare la domanda di ammissione al concorso compilando il modulo online all’indirizzo https://web.esteri.it/concorsionline. Le domande devono pervenire entro il termine perentorio fissato al 14 maggio 2012.

Le prove d’esame

Le prove d’esame del concorso MAE funzionari promozione culturale 2012 sono precedute da un test di preselezione di cultura generale consistente in 60 domande a risposta multipla in materia di:

  • patrimonio culturale italiano;
  • lingua inglese;
  • elementi di informatica;
  • elementi di diritto amministrativo;
  • elementi di contabilità dello Stato;
  • geografia politica ed economica.

Sono ammessi alle prove d’esame del concorso MAE funzionari promozione culturale 2012 i primi 250 candidati classificatisi nel test di preselezione.
Le prove d’esame consistono in due prove scritte e in una prova orale e sono tese a valutare e ad accertare la preparazione culturale, la maturità e le attitudini operative del candidato. La prima prova scritta è incentrata sul patrimonio culturale italiano, la seconda su un tema di attualità internazionale da redigere nella lingua straniera prescelta del candidato.
L’avviso per la presentazione alla prova d’esame orale del concorso MAE funzionari promozione culturale 2012 sarà dato ai candidati con 20 giorni di anticipo sulla data di svolgimento dello stesso e verterà sui seguenti argomenti:

  • patrimonio culturale italiano, in particolare dell’Ottocento e del Novecento;
  • lingua inglese, conversazione e traduzione;
  • conversazione e traduzione in una lingua a scelta tra francese, spagnolo, tedesco, arabo, russo e portoghese;
  • elementi di diritto amministrativo;
  • elementi di contabilità dello Stato;
  • elementi di geografia politica ed economica;
  • prova pratica di informatica.

Prossime comunicazioni

Il giorno, l’ora e la sede delle prove di preselezione del concorso MAE funzionari promozione culturale 2012 saranno resi noti con avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica – IV serie speciale “Concorsi ed Esami” del 29 maggio 2012 sul sito internet del Ministero degli Affari Esteri. La comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti.

Bando di concorso