Concorso Assistenti Sicurezza Unione Europea 2014

L’EPSO, Ufficio Europeo di Selezione del Personale, ha indetto un concorso per titoli ed esami valido per la costituzione di elenchi di riserva per assunzioni di Assistenti Sicurezza presso le istituzioni dell’Unione Europea.

Concorso per diplomati. A chi è rivolto

Possono candidarsi al concorso Assistenti Sicurezza Unione Europea 2014 cittadini europei in possesso di diploma e/o esperienza professionale adeguata, vedi bando, alla posizione in oggetto. È inoltre richiesta buona conoscenza del francese (in particolare per gli uffici di Lussemburgo), dell’inglese o del tedesco.

I candidati idonei saranno assunti come Agenti nel settore della sorveglianza digitale e specialisti per l’analisi di informazioni da fonti aperte oppure Coordinatori nell’ambito della prevenzione e della sorveglianza e saranno impiegati presso il Parlamento europeo o presso il Servizio europeo per l’azione esterna (SEAE) nelle sedi di Bruxelles, Lussemburgo e Strasburgo.

Come e quando presentare domanda

Le candidature per il concorso Assistenti Sicurezza Unione Europea 2014 devono essere inviate entro le ore 12.00 del 13 maggio 2014 utilizzando l’apposita procedura online, accessibile a questa pagina.

Prove d’esame

Il concorso Assistenti Sicurezza Unione Europea 2014 prevede le seguenti prove d’esame: test di accesso su computer e prove di accertamento delle capacità logiche e delle competenze specifiche e generali, che si svolgerà presso il centro di valutazione dell’Ufficio europeo di selezione del personale a Bruxelles.

Bando concorso Assistenti Sicurezza Unione Europea 2014