classifica Censis per l'area di Farmacia 2015

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha indetto 21 concorsi pubblici, per esami, destinati a diplomati e laureati per la copertura di 52 posti di lavoro. Alcune posizioni sono a tempo indeterminato. L’AIFA è l’autorità nazionale competente per l’attività regolatoria dei farmaci in Italia, un Ente pubblico che opera autonomamente sotto la direzione del Ministero della Salute.

Concorso per diplomati e laureati. A chi è rivolto

I 52 posti di lavoro banditi dal concorso Agenzia Italiana del Farmaco 2012 sono così suddivisi:

  • Assistenti (14 posti);
  • Funzionari (18 posti);
  • Dirigenti (22 posti).

I concorsi per Assistenti sono rivolti a diplomati ed è prevista l’assunzione in II Area, posizione economica F2. Agli aspiranti 10 Assistenti Amministrativi è richiesto un qualsiasi diploma, mentre per i 4 posti da Assistente Informatico è necessario il diploma di perito informatico, oppure un diploma generico ed aver frequentato un corso di formazione in informatica di almeno 300 ore.
I concorsi per Funzionari sono rivolti a laureati (triennale, specialistica o magistrale) in materie relative al profilo professionale per cui ci si vuole candidare, anche senza esperienza professionale precedente. I profili richiesti sono i seguenti: 2 informatici, 1 ambito linguistico, 5 statistici, 2 ambito giuridico di amministrazione, 1 area comunicazione, 2 ambito economico-finanziario, 5 tecnici sanitari.
Infine, ai concorsi per Dirigenti possono partecipare i laureati di specialistica o magistrale. Per alcuni profili è richiesta anche una specializzazione oppure dottorato e precedente esperienza di lavoro. I posti per Dirigente sono così suddivisi: 2 biologi, 2 chimici, 4 farmacisti, 2 medici con specializzazione in cardiologia, 2 medici con specializzazione in malattie metaboliche e diabetologia, 1 medico specializzato in microbiologia e virologia, 1 medico specializzato in neurologia o psichiatria, 2 settore amministrativo economico finanziario, 2 settore dell’informazione e comunicazione, 3 medici dirigenti di seconda fascia.

Come e quando fare domanda

I laureati e diplomati che vogliano fare domanda di partecipazione al concorso Agenzia Italiana del Farmaco 2012 devono compilare l’apposito modulo online dal sito web dell’Ente. La compilazione e l’invio delle candidature per il bando di concorso Agenzia Italiana del Farmaco 2012 devono essere effettuate entro la mezzanotte del 25 giugno 2012.

Le prove d’esame

In relazione al numero delle domande pervenute per ciascun concorso Agenzia Italiana del Farmaco 2012, l’Ente si riserva la facoltà di effettuare una prova preselettiva con domande a risposta multipla su argomenti di cultura generale e/o su temi relativi alle posizioni di interesse dei candidati.
Qualora non si verificasse l’esigenza di una prova preselettiva, i candidati saranno chiamati a sostenere una o due prove scritte (a seconda del concorso) e una prova orale (previo superamento del test scritto) sugli argomenti di interesse per il profilo professionale ricercato.

Prossime comunicazioni

La data, la sede e l’orario di svolgimento della prova preselettiva o, in caso di non sussistenza di quest’ultima, delle prove scritte saranno resi noti con avviso pubblicato dalla Gazzetta Ufficiale quarta serie speciale “Concorsi ed Esami” del 14 settembre 2012 e sul sito dell’Agenzia Italiana del Farmaco, http://www.agenziafarmaco.gov.it.
Bando completo concorsi Agenzia Italiana del Farmaco 2012.