Times World Raking 2011

È uscita la nuova classifica mondiale stilata dal “Times Higher Education”, che mette in fila le migliori 400 università del pianeta. La buona notizia è che sono 14 gli atenei italiani che compaiono nel ranking, quella cattiva è che nessuno entra nelle prime 200 posizioni. Buono il piazzamento per l’Alma Mater di Bologna, la Statale di Milano, Milano Bicocca, Padova e Trieste che si collocano entro la 250esima posizione.

Differente la composizione del podio rispetto alla classifica “rivale” diffusa da QS nelle ultime settimane. Mentre Quacquarelli Symonds aveva assegnato la vetta accademica, nell’ordine, a Cambridge, Harvard e Massachusetts Institute of Technology, la classifica del Times vede in testa il California Institute of Technology e al terzo Stanford, confermando invece la medaglia d’argento a Harvard (una certezza!). Cambridge scivola invece al sesto posto, scavalcata dai cugini di Oxford (quarta), mentre il Mit si piazza addirittura settimo. Nella top ten anche Priceton, l’Imperial College di Londra, Chicago e Berkeley.

L’Eth di Zurigo si conferma invece avamposto di eccellenza per l’Europa continentale, piazzandosi al 15esimo posto in una top-20 appannaggio di americane e inglesi. Bene il Canada con tre atenei collocati tra la 19esima e la 28esima posizione (Toronto, British Columbia e McGill), mentre al 30esimo posto troviamo la prima asiatica: Tokyo.

Dobbiamo dunque risalire fino alla seconda parte della classifica per incontrare la prima italiana e leggere il nome dell’Università di Bologna, tra la 226esima e la 250esima posizione. La stessa in cui troviamo anche la Statale di Milano, Milano Bicocca, Padova e Trieste, che lo scorso anno dominava la classifica. Tra le 276esima e la 300esima posizione invece c’è l’Università di Trento, mentre oltre quota 300 abbiamo gli atenei di Ferrara, Modena e Reggio Emilia, Pisa, il Politecnico di Milano, la Sapienza di Roma. Tra la 351esima e la 400esima posizione infine si piazzano l’Università di Bari, il Politecnico di Torino e l’Università del Salento.