certificazione lingua spagnola

La certificazione della lingua spagnola è importante quanto la certificazione della lingua inglese. Sebbene l’inglese sia la lingua più utilizzata in ambito lavorativo, di fatto oggi la lingua spagnola e la più parlata nel mondo.

Una certificazione della lingua spagnola potrà dunque arricchire il curriculum dello studente e sarà necessaria nel caso si desideri studiare in Spagna o nei paesi nei quali si parla spagnolo.

Per la certificazione della lingua spagnola si deve fare riferimento al Cervantes, l’Istituto con sede a Madrid e con uffici in tutto il mondo, creato dallo Stato spagnolo nel 1991 per diffondere l’insegnamento dello spagnolo, la cultura della Spagna e dei paesi ispano parlanti.

Presso il l’Istituto Cervantes è possibile sostenere il test DELE – Diplomas de Espanol como Lengua Extranjera – che è l’unico certificato della lingua spagnola per stranieri riconosciuto dal Ministero dell’Educazione spagnolo. L’esame è strutturato in cinque parti, ossia comprensione di lettura, comprensione di ascolto, scrittura, grammatica, espressione orale.

Esistono anche il DBE o Diploma Basico de Espanol, con il quale certificare la conoscenza elementare della lingua spagnola, o il DSE – Diploma Superior de Espanol – per la certificazione della lingua spagnola nel caso si possieda una conoscenza più avanzata.