Ricerca universitaria

L'esercizio fisico non aiuta a dimagrire

L’esercizio fisico non aiuta a dimagrire senza rinunce a tavola

Cattive notizie per chi è sovrappeso: per vedere scendere l'ago della bilancia non basta fare sport. Una ricerca della Loyola University di Chicago ha messo in luce che fare esercizio fisico non è sufficiente per dimagrire. Per avere successo occorre anche seguire una dieta adeguata. Se avevate sempre pensato che un'intensa attività... (continua...)
Facebook ci fa perdere la cognizione del tempo

Attenti all’orologio: su Facebook perdiamo la cognizione del tempo

Non riusciamo a rendercene conto. Le ore ci sembrano minuti e i minuti secondi. Proprio così: quando siamo su Facebook, specie se siamo impegnati a guardare delle foto, perdiamo letteralmente la cognizione del tempo. A scoprirlo è stata una ricerca della University of Kent, che potrebbe aprire nuove... (continua...)
Masticare bene rafforza il sistema immunitario

Mangiate con tranquillità. Masticare bene rafforza il sistema immunitario

A chi non è mai capitato - magari da bambino - di sentirsi dire che masticare bene è importante? Il motivo è che, come si dice comunemente, "la prima digestione avviene in bocca". E un cibo adeguatamente masticato prima di essere deglutito diventa automaticamente più digeribile. Una recente scoperta della University of Manchester,... (continua...)
mesentere

Incredibile, ma vero: scoperto un nuovo organo nel corpo umano. È il mesentere

"Ampia ripiegatura del peritoneo che congiunge l'intestino tenue alla parete posteriore dell'addome; rappresenta il meso dell'intestino tenue." Questo recita l'Enciclopedia Treccani a proposito del mesentere. Il lemma, però, dovrà essere al più presto aggiornato alla luce dell'importante scoperta di un gruppo di ricerca dell'Università di Limerick... (continua...)
scoperta straordinaria del 2016

Science: “La scoperta straordinaria del 2016 sono le onde gravitazionali”

Quello che sta per concludersi è stato senza dubbio un annus horribilis per la musica e il cinema. Tra gli artisti che ci hanno lasciato negli ultimi dodici mesi ci sono David Bowie, Prince, Leonard Cohen, Gene Wilder, Carrie Fisher e Alan Rickman, giusto per citarne alcuni. Eppure per la scienza è stato un anno foriero di novità importanti.... (continua...)