ca foscari venezia

ca foscari venezia

Un centro internazionale di studi sul clima sarà aperto da gennaio 2010 a Venezia. Questo è quanto ha comunicato ieri Carlo Carraro, neorettore dell’Università Cà Foscari di Venezia e presidente della Fondazione Enrico Mattei, durante un workshop sull’energia aperto ieri nella città veneta.

Il centro sarà sito presso l’ex istituto navale dell’isola di San Giorgio e per realizzarlo collaborerà il ministero per l’Ambiente tramite il Centro mediterraneo per gli studi climatici, l’Università di Cà Foscari, le Fondazioni Mattei, Giorgio Cini e Soros per i cambiamenti climatici, e alcune università americane e inglesi.

Per ristrutturare gli spazi che accoglieranno la nuova struttura si impiegheranno tecniche di architettura eco-compatibile. “Il centro – ha detto Carraro – diventerà punto di riferimento mondiale per la ricerca e gli studi sulle problematiche del clima, e vi lavoreranno un centinaio di persone”.