borse studio Leonardo

A chi sono rivolte

La Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche e il Credito Cooperativo ravennate e imolese hanno aderito al Progetto di mobilità internazionale Job Seeker, promosso dal Centro Educazione all’Europa di Ravenna nell’ambito del Programma Comunitario Lifelong learning – Leonardo Da Vinci. Per questo hanno messo a concorso 10 borse di studio per svolgere tirocini formativi all’estero, per giovani laureati residenti nella provincia di Ravenna e nei Comuni del Circondario Imolese.

L’importo e la durata

Ciascun tirocinio dura 16 settimane e l’importo massimo di ciascuna borsa di studio del Progetto mobilità internazionale “Job Seeker” è di 3.800,00 euro.

I requisiti richiesti

Per concorrere all’assegnazione di una delle 10 borse di studio del Progetto mobilità internazionale “Job Seeker”, bisogna essere giovani diplomati o laureati disponibili sul mercato del lavoro (inoccupati, disoccupati, giovani lavoratori), residenti esclusivamente, nella Provincia di Ravenna, nei Comuni del Circondario Imolese e nei Comuni di Bertinoro, Castrocaro Terme, Cesena, Dovadola, Forlì, Modigliana, Portico – San Benedetto, Rocca San Casciano e Tredozio (Provincia di Forlì-Cesena), Budrio, Molinella, Monterenzio e Ozzano Emilia (Provincia di Bologna), Argenta e Comacchio (Provincia di Ferrara), Firenzuola, Marradi e Palazzuolo sul Senio (Provincia di Firenze). Oppure laureati provenienti da imprese la cui sede giuridica sia esclusivamente in una delle province indicate.

Come e quando presentare la domanda

La domanda di partecipazione deve essere inviata entro il 22 ottobre 2010 per posta raccomandata con avviso di ricevimento presso l’Ufficio Relazioni Esterne di BCC ravennate e Imolese, piazza della Libertà 14, Faenza. O in alternativa consegnata a mano presso l’Ufficio Relazioni Esterne di BCC ravennate e Imolese.

Per accedere alle selezioni il candidato deve superare la prova di conoscenza linguistica che si terrà il 27 ottobre 2010.

Tutte le informazioni utili sulle 10 borse di studio del Progetto di mobilità internazionale “Job Seeker” sono sul bando di concorso.