borse studio Agenzia Spaziale Italiana

A chi sono rivolte

E’ indetta una selezione per titoli e colloquio da parte dell’ASI – Agenzia Spaziale Italiana – per il conferimento di 3 borse di studio per laureati, in possesso di laurea specialistica in biotecnologie medicina o biologia. Le borse di studio sono conferite nell’ambito dell’area tematica generale “Progetti di Microgravità”, sui seguenti argomenti specifici: “Studi di fattibilità per applicazioni in Telemedicina – Monitoraggio della circolazione sanguigna” e “Variazioni morfologiche e biochimiche correlate alla microgravità”. Ogni borsa verrà fruita presso le strutture dell’ ASI di Roma nella Direzione Tecnica / Unità di Microgravità. Ciascun borsista dovrà garantire la fruizione della borsa nel luogo sopra indicato secondo le direttive del tutor.

L’importo e la durata

L’importo di ogni borsa è di 14.400,00 euro ogni anno, per due anni.

I requisiti

Possono partecipare alla selezione i cittadini italiani o dei paesi dell’Unione Europea con i seguenti requisiti:

  • laurea specialistica in biotecnologie o medicina o biologia conseguita presso una Università o analoga istituzione Italiana;
  • conoscenza dei principali software applicativi. In particolare si richiede la conoscenza di: MS-Dos, Windows e maggiori sistemi applicativi;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • conseguimento della laurea specialistica da non più di tre anni, alla data della scadenza del bando, oppure da non più di cinque anni, se in possesso di diploma di specializzazione, o di dottorato di ricerca o altri titoli specialistici equipollenti;
  • residenza in Italia.

Come e quando presentare la domanda

La domanda di partecipazione deve essere presentata a mano all’Agenzia Spaziale Italiana – Viale Liegi, 26 – 00198 Roma, – entro il 1 agosto 2011 con allegati i documenti richiesti dal bando di concorso.