borse studio sardegna

A chi sono rivolte
La Regione Sardegna al fine di favorire l’alta specializzazione giuridica, bandisce un concorso per l’assegnazione di 40 borse di studio, rivolte ai laureati in giurisprudenza.

I vincitori delle borse frequenteranno, presso gli uffici giudiziari giudicanti di I grado del Distretto di Corte d’Appello della Sardegna, 1 tirocinio di alta specializzazione giuridica secondo un programma stabilito dagli uffici medesimi.

L’importo
Ciascuna borsa di studio ammonta a 10.000,00 euro.

I requisiti richiesti
Per concorrere all’assegnazione delle borse oltre ad essere laureati in giurisprudenza bisogna possedere uno dei seguenti requisiti:

  • frequenza del 2° anno di scuole di specializzazione per le professioni forensi presso le Università della Sardegna
  • iscrizione al registro dei praticanti avvocati di uno degli ordini forensi della Regione per il 2° anno di pratica
  • ammissione ad un dottorato di ricerca in materie giuridiche delle Università sarde

Come e quando presentare la domanda
I candidati devono presentare la domanda di partecipazione in carta semplice, alla Presidenza della Regione – Servizio Affari Generali ed Istituzionali – Viale Trento, 69, 09123 Cagliari entro il 21 dicembre 2009. Il modello di domanda può essere scaricato sul sito della Regione Sardegna.

Sul bando di concorso sono disponibili le informazioni riguardo alle procedura di valutazione.