borse studio cina

A chi sono rivolte

Sempre dal Ministero degli Affari Esteri arriva l’offerta della Cina con 23 borse di studio per l’anno accademico 2010/2011, destinate a laureandi, laureati e artisti diplomati che intendono effettuare corsi o svolgere ricerche presso Istituzioni o Università cinesi.

L’importo e la durata

La borsa è da utilizzare tra settembre 2010 e luglio 2011. Per quanto riguarda l’importo mensile della borsa, questo ammonta a CNY 1,400 (Yuan) per studenti universitari o studenti di lingua cinese, CNY 1,700 (Yuan) per studenti di laurea specialistica o studioso in genere, CNY 2,000 (Yuan) per studenti di dottorato di ricerca o studioso di grado più elevato. Inoltre sono previste le seguenti facilitazioni: alloggio gratuito, assistenza sanitaria gratuita, esenzione dal pagamento delle tasse universitarie e dei libri di testo.

I requisiti richiesti

I limiti di età per i partecipanti al concorso sono i seguenti: 25 anni per studenti universitari, 35 anni per studenti post-laurea o studenti di lingua cinese, 40 anni per studenti di dottorato di ricerca, 45 anni per studiosi in genere,50 anni per studiosi di grado più elevato. Inoltre è richiesta una buona conoscenza del cinese fondamentale. Tutti coloro che presenteranno domanda dovranno sostenere un esame che attesti tale conoscenza.

Come e quando presentare la domanda

Per partecipare all’assegnazione delle borse è necessario presentare un programma di studio o di ricerca ben definito, indicando l’Istituzione cinese in cui si desidera attuarlo. La validità di tale programma dovrà essere attestata da almeno due lettere di docenti universitari.

La domanda di partecipazione deve essere compilata online, stampata ed inviata al Ministero degli Affari Esteri. Mentre una seconda copia va inviata, entro il 15 aprile 2010, all’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese (Ufficio Istruzione, Via Malcesine, 39 int. 12 – 00135 Roma), corredata di tutta la documentazione elencata sul bando – Cina.

Maggiori informazioni possono essere richieste a questi recapiti: Ambasciata cinese (Via Bruxelles, 56 – 00198 Roma – Telefono 06/8848186 – Fax 06/85355322) e Ufficio Istruzione (Via Malcesine, 39 int. 12 – 00135 Roma – Telefono 06/3017539 – Fax 06/3053916).