borse studenti ingegneria L'Aquila

A chi sono rivolte

Al fine di favorire la formazione culturale e professionale degli studenti iscritti alla facoltà di ingegneria dell’Università de L’Aquila colpiti dal sisma del 6 aprile 2009, l’Università de L’Aquila – facoltà di ingegneria – con la “Fondazione Onlus Giuliana Tamburro” e l’ENAC, bandiscono un concorso per assegnare 4 borse di studio. Le borse sono destinate agli studenti che il 6 aprile 2009 erano iscritti, a qualsiasi titolo, alla facoltà di ingegneria de L’Aquila e che hanno riportato danni alla salute a causa del sisma e che intendono portare a termine il proprio percorso formativo.

L’importo

Ciascuna borsa per gli studenti di ingegneria de L’Aquila ammonta a 5.000,00 euro.

I requisiti richiesti

Possono partecipare al concorso tutti gli studenti che, alla data del 6 aprile 2009, erano iscritti, a qualsiasi titolo (corsi di laurea, dottorato, master, ecc.), alla facoltà di ingegneria de L’Aquila i quali abbiano riportato significativi danni alla salute e che intendono finire gli studi.

Come e quando presentare la domanda

La domanda di partecipazione, da redarre secondo il modello da scaricare sul sito della facoltà di ingegneria de L’Aquila, deve essere inviata al Dr. Domenico Ciotti, coordinatore della Segreteria di Presidenza della facoltà di Ingegneria, via Campo di Pile 67100 L’Aquila, e-mail domenico.ciotti@univaq.it, entro il 29 ottobre 2010.

Tutte le informazioni sulle borse agli studenti facoltà di ingegneria de L’Aquila sono sul bando di concorso.