Programma Leonardo

A chi sono rivolte

Nell’ambito del programma settoriale Leonardo da Vinci, il Comune di Calenzano ha ricevuto un contributo per finanziare il “Progetto Co-Opera” per l’assegnazione di 51 borse di studio per svolgere tirocini formativi nell’ambito del settore sociale, in particolare nelle aree tematiche dei servizi sociali, del counselling, dell’orientamento al lavoro e della formazione. Le borse di mobilità sono destinate a persone disponibili sul mercato del lavoro, diplomati o laureati, con un titolo di studio attinente alle tematiche oggetto del tirocinio e che intendono svolgere un periodo di tirocinio lavorativo all’estero in Gran Bretagna, Spagna, Germania e Portogallo, in un contesto di formazione professionale.

L’importo e la durata

Il contributo del programma Leonardo da Vinci copre la maggior parte delle spese compresi il viaggio e il corso di lingua nel paese di destinazione. Ogni tirocini dura 13 settimane con partenze previste a marzo, giugno e settembre 2011.

I requisiti

Possono candidarsi per le borse Leonardo i residenti in Toscana, Emilia Romagna, Marche, Umbria e Lazio, diplomati o laureati con un titolo di studio attinente alle tematiche oggetto del tirocinio indicate nella scheda di candidatura da inviare insieme alla domanda e comunque nell’ambito del sociale.

Come e quando presentare la domanda

La domanda di partecipazione da compilare secondo la scheda predisposta deve essere trasmessa sia in formato cartaceo che elettronico. La documentazione cartacea deve essere inviata al Comune di Calenzano Piazza Vittorio Veneto 12 – 50041 Calenzano – FI – C.A. Spazio180/Centro Giovani Calenzano mentre la documentazione elettronica va inviata all’indirizzo centrogiovani_calenzano@yahoo.it. Il termine per l’invio della candidatura è l’8 febbraio 2011.

Sul sito del Comune di Calenzano possono essere scaricati i documenti utili alla presentazione della propria candidatura e il bando di concorso completo.