borse di studio mediatori culturali 2012

Nell’ambito del programma San Gemini Historic Preservation Studies 2012 sono assegnate cinque borse di studio, per titoli, volte alla frequenza ai corsi di elementi e tecniche per la conservazione dei beni culturali presso il comune di San Gemini (Terni) nell’anno 2012.

A chi sono rivolte

Le borse di studio San Gemini Historic Preservation Studies 2012 sono riservate agli studenti di nazionalità italiana residenti in Italia che risultino regolarmente iscritti almeno al secondo anno di corso presso le università italiane in una delle seguenti facoltà: Conservazione dei beni culturali, Conservazione dei beni architettonici e ambientali, Conservazione e restauro del patrimonio storico-artistico, Archeologia, Storia dell’arte, Architettura, Ingegneria o corsi rientranti nelle medesime classi di laurea. Possono altresì concorrere alle borse di studio San Gemini Historic Preservation Studies 2012 coloro che abbiano conseguito un titolo di laurea in uno dei corsi sopracitati entro il 31/12/2011. I candidati prescelti dovranno seguire corsi ed esercitazioni in cantiere e in laboratorio con frequenza obbligatoria per cinque giorni la settimana, dal lunedì al venerdì. Il soggiorno a San Gemini è incluso nella borsa di studio San Gemini Historic Preservation Studies 2012 per l’intera durata del corso.

L’importo e la durata

Le borse di studio San Gemini Historic Preservation Studies 2012 prevedono la frequenza gratuita a ciascuno dei cinque corsi previsti per l’anno 2012. Il valore dei corsi ammonta da 2.500 a 3.500 euro. Gli studenti dovranno provvedere ad auto-finanziarsi le spese di alloggio a San Gemini e i materiali didattici, per un totale di circa 300 euro.

I requisiti

Le borse di studio San Gemini Historic Preservation Studies 2012 sono rivolte agli studenti che al momento della candidatura presentino i seguenti requisiti:

  • essere di nazionalità italiana, avere la residenza in Italia ed essere iscritti in un’università italiana oppure aver conseguito il titolo di studio entro il 31/12/2011;
  • buona conoscenza della lingua inglese;
  • comprovate conoscenze nella conservazione e nel restauro dei beni culturali;
  • possedere conoscenze basilari di architettura, storia dell’arte e/o archeologia;
  • saper usare i principali strumenti informatici.

Come e quando fare domanda

Gli aspiranti candidati possono fare domanda per le borse di studio San Gemini Historic Preservation Studies 2012 inoltrando la domanda di partecipazione in busta chiusa, redatta in carta semplice e firmata dall’interessato, all’indirizzo Associazione San Gemini, vico Gelli 20 cap. 05029 San Gemini (TR) entro e non oltre il 20 aprile 2012. La domanda dovrà essere completa di dati anagrafici, codice fiscale, contatti telefonici o email, università e facoltà presso cui si è iscritti o si è conseguito il titolo di studio nel corso del 2011, eventuali altri attestati utili per l’assegnazione del punteggio finale. Per informazione sui corsi, consultare il sito http://sangeministudies.info/programs. Il bando è scaricabile da questo indirizzo.