Borse di studio Enel e Fondazione Crui 2012

Si chiama “Energie per la ricerca” il progetto lanciato da ENEL Foundation e Fondazione CRUI per dare l’opportunità a 20 laureati e dottori di ricerca di prendere parte progetti di studio nel campo delle energie rinnovabili, della produzione energetica e della responsabilità sociale d’impresa.

A chi sono rivolte

Le borse di studio Enel e Fondazione Crui 2012 sono fruibili da laureati di primo e secondo livello con meno di 29 anni di età e dottori di ricerca di età non superiore ai 36 anni con buona conoscenza della lingua inglese. I candidati devono avere svolto i propri studi presso una delle seguenti facoltà universitarie: Ingegneria, Architettura, Chimica industriale, Scienze ambientali, Medicina, Economia, Statistica, Giurisprudenza, Scienze politiche e Scienze della comunicazione.
La finalità primaria delle borse di studio Enel e Fondazione Crui 2012 è quella di incentivare la ricerca in campi fondamentali per lo sviluppo del Paese, quali le energie rinnovabili e la produzione energetica.

L’importo e la durata

Le borse di studio Enel e Fondazione Crui 2012 in palio sono 20, ciascuna di valore pari a 15.000 euro.

I requisiti

Per partecipare al concorso valido per l’assegnazione di una delle 20 borse di studio Enel e Fondazione Crui 2012 è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere conseguito un titolo di studi nelle seguenti facoltà: Ingegneria, Architettura, Chimica industriale, Scienze ambientali, Medicina, Economia, Statistica, Giurisprudenza, Scienze politiche e Scienze della comunicazione;
  • essere laureati di primo o di secondo livello oppure dottori di ricerca;
  • avere un’età massima di 29 anni per i laureati di primo o secondo livello e di 36 anni per i dottori di ricerca;
  • buona conoscenza della lingua inglese.

Come e quando presentare domanda

Per candidarsi al concorso per l’assegnazione delle borse di studio Enel e Fondazione Crui 2012 è necessario presentare un progetto di ricerca inerente a uno dei seguenti ambiti: efficienza energetica, qualità dell’aria e mobilità elettrica, politiche energetiche, smart grid, accesso all’energia, economia e impresa, responsabilità sociale d’impresa e sicurezza nei cantieri.
La candidatura deve essere presentata presso il Rettorato dell’Università di appartenenza inviando la domanda (redatta secondo il modello scaricabile a questa pagina) insieme alla documentazione richiesta.
Per maggiori informazioni, scrivere all’indirizzo e-mail: info@enelfoundation.org.
Le domande di partecipazione devono essere inviate entro il 21 dicembre 2012.

Bando borse di studio Enel e Fondazione Crui 2012