Borse di studio Barilla 2013

In occasione dei festeggiamenti per il centenario dalla nascita di Pietro Barilla, l’azienda alimentare nota in tutto il mondo mette in palio 10 borse di studio da destinare ad altrettanti giovani talenti italiani.

A chi sono rivolte

Possono partecipare al concorso per l’assegnazione delle borse di studio Barilla 2013 giovani italiani con residenza all’interno del Paese di età compresa tra i 18 e i 28 anni compiuti al 30 settembre 2013 (data di scadenza del bando) in possesso di diploma d’istruzione secondaria superiore con votazione finale pari o superiore a 90/100.
Le borse di studio Barilla 2013 sono volte a finanziare la formazione di giovani talenti italiani, i quali, per partecipare al concorso di assegnazione, dovranno proporre un’idea per migliorare la qualità della vita delle persone. I progetti dovranno vertere su uno dei seguenti ambiti: Business management, Arte, Qualità e innovazione, Design, Comunicazione.

L’importo

Gli assegnatari delle borse di studio Barilla 2013 riceveranno un contributo pari a 40.000 euro ciascuno, utili per finanziare la prosecuzione dei propri studi.

I requisiti

È possibile partecipare al concorso per l’assegnazione delle borse di studio Barilla 2013 solo se in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana e residenza all’interno dei confini italiani;
  • diploma di scuola secondaria superiore con votazione finale pari o superiore a 90/100;
  • età compresa tra i 18 e i 28 anni;
  • progetto di partecipazione al concorso in ambito di Business management, Arte, Qualità e innovazione, Design, Comunicazione di ampia valenza sociale che sia ispirato a valori quali la passione, l’integrità, il coraggio e la fiducia e l’influenza che essi hanno sulle persone e l’ambiente.

Come e quando presentare domanda

Per candidarsi ad una delle borse di studio Barilla 2013 è necessario compilare l’apposito modulo online

Bando borse di studio Barilla 2013