Bologna test ammissione medicina 2009

Bologna test ammissione medicina 2009

Sono aumentati del 20% gli aspiranti medici dentisti e infermieri che si sono iscritti al test di ammissione per accedere alla facoltà di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e professioni santiarie presso l’Università di Bologna.

Il numero si aggira intorno a 5.458 giovani, iscritti ai test per diventare medici, odontoiatri, infermieri e professionisti della sanità.

Nel dettaglio sono pervenute all’Università di Bologna circa 1.963 (1.895 di cittadini comunitari e 68 di non comunitari) domande per Medicina e Chirurgia, 523 (521 di cittadini comunitari e 2 di non comunitari) per Odontoiatria e Protesi dentaria, cui si aggiungono 2.972 aspiranti iscritti ai corsi di Professioni sanitarie: (2954 di cittadini comunitari e 19 di non comunitari).

Le prove di ammissione 2009 dell’Univerisità di Bologna avranno lo start il 3 settembre per la facoltà di Medicina e Chirurgia: i posti banditi per i medici sono 300, più altri 40 posti rivolti a studenti stranieri residenti all’estero.

Il giorno seguente, invece, sarà il turno degli aspiranti dentisti, per loro i posti disponibili sono 25, più 2 per cittadini non comunitari.

Il 9 settembre è prevista la prova di ammissione 2009 dell’Univerisità di Bologna ai corsi di laurea sanitari. Per questo corso di studi, i posti banditi sono 884, più 56 per i cittadini non comunitari.

In totale quindi i posti disponibili sono 1.307 posti a fronte di 5490 domande. Il giorno della prova, gli studenti dovranno presentarsi alle ore 8 ai Padiglioni 33 e 34 della Fiera di Bologna (ingresso Aldo Moro, Viale Aldo Moro 20) dove verranno suddivisi in base alla data di nascita.

La gestione e la sorveglianza delle prove saranno a carico di oltre 100 docenti della facoltà di Medicina e Chirurgia, corroborati da 90 tecnici amministrativi dell’Università di Bologna e circa 40 guardie giurate.

La correzione delle prove invece avverrà esclusivamente in via informatica, a cura del Cineca.