classifica financial times

classifica financial times

Sono entrambe milanesi le due uniche università italiane a comparire nella classifica appena stilata dal “Financial Times” e dedicata alle 70 migliori business school europee.

Le dirette interessate sono la Scuola di Direzione Aziendale dell’Università Bocconi, piazzatasi al ventiquattresimo posto in classifica, e la Scool of Management del Politecnico di Milano, arrivata cinquantaseiesima.

Ma in classifica compare anche il campus di Torino, che insieme ai campus di Parigi, Londra, Berlino e Madrid fa parte della scuola di alta formazione in management ESCP, quest’anno al dodicesimo posto tra le 70 migliori università europee dedicate al management aziendale.

Per il Politecnico di Milano si tratta della prima comparsa sulla classifica britannica. Per la Sda Bocconi, invece, è già la terza volta. In particolare la Bocconi perde tre posizioni rispetto al 2008, quando era arrivata ventunesima, e cinque rispetto al 2007.

La classifica del quotidiano inglese dedicato alla finanza, pubblicata nel supplemento al Finacial Times “Business Education“, comprende soprattutto università francesi, in tutto 18, e britanniche, 22 in tutto. In cima alla lista, per il quarto anno consecutivo, c’è la Hec di Parigi. Al secondo e terzo posto si piazzano rispettivamente la London Business School e la Insead Francia/Singapore.