corsi laurea inglese aumento

corsi laurea inglese aumento

Nel biennio 2009/2010 sono stati 64 i corsi di laurea in lingua inglese attivati nelle università italiane, un dato che testimonia la crescente attenzione degli atenei italiani all’internazionalizzazione e all’estero, per essere competitivi e offrire agli studenti una formazione avanzata e di qualità.

È quanto riportato dal “Rapporto Formazione” dell’inserto Affari&Finanza di Repubblica che, riprendendo i dati forniti dal Consiglio Universitario Nazionale (CUN), sottolinea come tale crescita abbia riguardato soprattutto le discipline economiche, e come la spinta all’internazionalizzazione favorisca ogni anno l’aumento di studenti stranieri che vengono a studiare negli atenei italiani.

I dati parlano infatti di un raddoppiamento di laureati di cittadinanza straniera in Italia dal 2001. Il rapporto qualitàprezzo dei corsi di laurea in Italia sarebbe infatti la carta vincente per attirare risorse dall’estero, secondo Fulvio Ortu, prorettore alla Bocconi per le Relazioni internazionali, una marcia in più che tuttavia è indispensabile valorizzare e far conoscere anche attraverso la partecipazione ad eventi e fiere internazionali.

Un incentivo importante, secondo Naro, Segretario Generale del Cun, è quello che prevedono gli atenei italiani di conferire un doppio titolo di laurea agli studenti stranieri. Attraverso convenzioni con le università straniere lo studente può dividere infatti il suo percorso nei due Paesi per ritrovarsi poi in possesso di due lauree.