eventi

Dal Machu Picchu alle piante acquatiche del Friuli, dalla fisica ai disturbi dell’apprendimento. Convegni, mostre e altri appuntamenti per gli universitari previsti questa settimana, fino a domenica 13 novembre. Per segnalazioni scrivere a redazione@universita.it.

Martedì 8 novembre a Udine viene presentata la guida multimediale alle piante acquatiche del Friuli Venezia Giulia nell’ambito della sesta Settimana di educazione allo sviluppo sostenibile intitolata “A come Acqua” si svolge fino a domenica 13 novembre sotto l’egida della Commissione Nazionale Italiana per
l’Unesco e l’alto patronato del presidente della Repubblica. La presentazione della
guida si terrà in Sala Ajace, piazza Libertà, a Udine alle 18.30.

Mercoledì 9 Novembre 2011, ore 20,30, presso l’aula magna del rettorato all’Università Roma Tre (via Ostiense 159) il professor Alessandro Omizzolo (Specola Vaticana) terrà una conferenza dal titolo “Creazione ed evoluzione cosmica. Un contrasto che non esiste” nell’ambito del ciclo di conferenze divulgative “La fisica incontra la città”, organizzato dal dipartimento di Fisica “E. Amaldi” e dal Collegio didattico di Fisica dell’Università Roma Tre.

Giovedì 10 novembre alle 10 l’Azienda regionale per il Diritto allo studio universitario della Toscana ha organizzato presso l’Auditorium del Complesso di Sant’Apollonia in Via San Gallo 25 a Firenze, un convegno nazionale dal titolo “Ripensare il Diritto allo Studio Universitario”. Saranno coinvolti i soggetti che si occupano a vario titolo di servizi per gli studenti universitari (Regioni, Enti/Aziende Dsu, università, organismi di ricerca e programmazione economica).

“Machu Picchu tra meraviglia, ricerca e gestione” è il titolo di una mostra fotografica e di documentazione che si inaugura presso l’Università Roma Tre giovedì 10 novembre alle 12 e sarà visitabile fino a venerdì 18 nel foyer dell’Aula Magna della facoltà di Lettere e Filosofia.

Sabato 12 novembre l’Università di Trieste dedica un approfondimento ai disturbi specifici dell’apprendimento in ambito scolastico anche in relazione al decreto attuativo del Miur che disciplina il ricorso ad attività e strumenti di supporto da utilizzare con gli studenti affetti da tali disturbi. Il convegno inizia alle ore 9 presso l’aula magna dell’edificio H3 dell’Università di Trieste.