appuntamenti settimana

appuntamenti settimana

Anche questa settimana non mancheranno gli appuntamenti da non perdere. Si parlerà di ricerca e innovazione in Europa, di esperienze e tirocini all’estero, di piccole e medie imprese. Tuttavia, a farla da padrone nella settimana che va dal 24 al 28 maggio sarà sicuramente il FRU, Festival delle Radio Universitarie, come ogni anno organizzato da RadUni, l’associazione degli operatori radiofonici universitari, appuntamento più che atteso.

Martedì 25 maggio:

L’Università Luiss Guido Carli ospita a Roma “I giovani e il lavoro” il career day giunto alla sua quattordicesima edizione che quest’anno conterà sulla presenza di ben 135 aziende prestigiose a livello nazionale e internazionale.

Università di Foggia, ore 9.00, presso la Sala Auditorium di Palazzo Ateneo, via Gramsci 89/91, si terrà il seminario dal titolo “Europrogettazione: attuare le politiche europee per la ricerca e l’innovazione

Politecnico di Milano, dalle 11.00 alle 17.00, al Campus Leonardo – Piazza Leonardo da Vinci 32 -, il Politecnico propone ai studenti e laureati che vogliono intraprendere un percorso di carriera all’estero, l’International Careers Fair: 24 aziende straniere e internazionali che presentano oltre 40 opportunità per l’estero.

Università dell’Insubria, ore 18.00, nell’Aula 10 della sede di via Monte Generoso 71, a Varese, segnaliamo il seminario “Impresa familiare e passaggio generazionale: la sfida della continuità di impresa” dedicato alle piccole e medie imprese, che rappresentano la maggior parte delle imprese italiane, e molte delle quali sono a conduzione familiare.

Dal 25 al 27 maggio, i dipartimenti di informatica dell’Università di Torino e dell’Università del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro presentano corsi e procetti di ricerca nel settore dell’informatica al salone “Torino Software and Systems Meeting” (TOSM) al Lingotto Fiere di Torino, via Nizza 294, stand A09, dalle 9.30 alle 19.30.

Dal 26 al 28 maggio, a Perugia c’è il FRU, Festival delle Radio Universitarie, organizzato come ogni anno da RadUni (l’associazione degli operatori radiofonici universitari). È prevista una diretta in radio dalle ore 9.30 alle ore 19.30 da Piazza IV Novembre che potrà essere seguita sul canale Radiophonica.com.