Appuntamenti settimana

I segreti del business plan e quelli dell’olio extravergine. Le tecniche di avanguardia dello shipbuilding e la Notte bianca dei ricercatori. Fino alla Marcia per la pace Perugia-Assisi, che quest’anno compie 50 anni. Ecco gli appuntamenti che ruotano attorno al mondo accademico previsti nel corso della settimana dal 19 al 25 settembre.

Oggi, lunedì 19 settembre, all’Università dell’Insubria racconterà la sue esperienza Charles Versaggi, uno dei maggiori esperti di marketing della Silicon Valley, inaugurando le lezioni del corso di laurea magistrale in Imprenditorialità e Management internazionale. Per chi vuole avere dritte su come comunicare una business idea e strutturare un business plan, appuntamento alle 13 nella sede di via Monte Generoso a Varese.

Il 20 settembre un seminario presso l’Università degli Studi del Molise sarà l’occasione per presentare i risultati del progetto di ricerca “Education Against Marginalization”, che l’Organizzazione olandese “Learn For Life” ha recentemente insignito del Premio internazionale 2011 “Adult education with an international dimension”. La ricerca è stata realizzata dall’Università del Molise in collaborazione con quelle di Maastricht, Bruxelles e Craiova ed altre istituzioni europee per l’educazione degli adulti.

Sempre martedì 20 settembre all’Istituto Superiore di Sanità, in via Giano della Bella 34 a Roma, dalle 10.30 alle 14, saranno presentate le nuove linee guida per i trattamenti riabilitativi dei disturbi cognitivi, emozionali e comportamentali causati da danno cerebrale. Frutto del lavoro di una “consensus conference” promossa dalla Società italiana di Neuropsicologia per definire gli standard di intervento terapeutico e le migliori metodiche di pratica clinica.

Dal 20 a 22 settembre a Trieste si svolge il 15esimo congresso Iccas, International Conference on Computer Applications in Shipbuilding. Per l’occasione saranno presentate le ultime novità in tema di soluzioni informatiche applicate alla progettazione e costruzione di navi. L’Università di Trieste, partner dell’iniziativa promossa dal Rina, vanta tra i suoi insegnamenti le materie oggetto del convegno e utilizza programmi di progettazione all’avanguardia nel settore.

Mercoledì 21 settembre alle 16.30, la Sala atti F. Cacciaguerra della facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Trieste ospita un workshop dal titolo “La ricerca e lo sfruttamento dei suoi risultati nell’era della globalizzazione: il trasferimento di tecnologia in Italia e nel mondo”.

Il 21 settembre presso la Cattolica di Milano si svolge l’evento “Linkedin che connessione? L’aspetto social del lavoro”. Una riflessione sulle nuove modalità di ricerca dell’occupazione con il web 2.0, ma anche l’occasione per valutare l’utilità dei gruppi dedicati alle università sul social network professionale.

Venerdì 23 settembre alle 17 l’aula magna della facoltà di Agraria dell’Università di Ancona ospita una conferenza sul tema “Olio di oliva e acido oleico nella prevenzione cardiovascolare”, tenuta dal professor Massimo Cocchi dell’Università di Bologna

Venerdì 23 settembre in 19 città e università d’Italia va in scena la “Notte bianca dei ricercatori”: laboratori spettacoli e dibattiti per raccontare al grande pubblico il ruolo della ricerca nella vita quotidiana e nel futuro del nostro Paese.

Domenica 25 settembre è la volta della Marcia per la pace Perugia-Assisi. Partenza dai Giardini del Frontone del capoluogo umbro per chi se la sente di affrontare i 24 chilometri di percorso. Per chi non volesse camminare a lungo è sempre possibile fare una parte del tragitto o attendere all’arrivo e partecipare alla manifestazione conclusiva.