High Mountain University

Strano a dirsi ma anche uno degli sport più pericolosi ma attraenti come l’alpinismo ha la sua Università, niente meno che sull’incantevole Monte Rosa ad Alagna. E’ la High Mountain University per imparare le scalate himalayane.

L’Università dell’alpinismo nasce per iniziativa di Silvio Mondinelli, uno dei tre italiani che hanno salito tutti i 14 “ottomila della terra”, le vette più alte del monto. Una sfida inventata, e realizzata per primo da Reinhold Messne. I corsi cominceranno a luglio e finiranno a settembre e per seguirli bisognerà pagare una retta di un pò più di 1000 euro.

Uno degli obiettivi fondamentali dell’High Mountain University è mettere a disposizione dei partecipanti l’esperienza accumulata in anni di spedizioni in tutto il mondo. Perciò tutti i corsi, anche quelli più teorici, hanno un approccio molto concreto e operativo.

I futuri alpinisti saranno impiegati soprattutto nelle spedizioni commerciali, che negli ultimi tempi hanno avuto un grande sviluppo, molti clienti infatti sborsano alle agenzie molti soldi pur di fregiarsi della medaglietta di scalatore.

Tra i vari corsi ci sono: Come preparare una spedizione, Materiali e tecniche di alta quota, Psicologia e medicina di alta quota, Allenamento e alimentazione per affrontare la montagna ovvero tutti i segreti per prepararsi fisicamente all’attività sportiva in montagna.