premi tesi laurea ICT

Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, e Aica, Associazione italiana per l’informatica ed il calcolo automatico – con il patrocinio della Fondazione Crui, indicono un concorso per l’assegnazione di 4 premi di laurea da destinare a laureati delle università italiane che abbiano svolto una tesi di laurea su argomenti riferiti all’area tecnico-scientifica dell’Ict e all’area delle applicazioni dell’Ict.

L’importo e la durata

Ciascun premio di laurea ammonta a 3.000,00 euro. Inoltre il concorso prevede l’assegnazione di 2 premi speciali (non cumulabili con i precedenti e sempre dell’importo di 3.000,00 euro ciascuno), messi a disposizione dal Consorzio interuniversitario nazionale per l’informatica (Cini) e dal Consorzio nazionale interuniversitario per le telecomunicazioni (Cnit).

I requisiti

Il concorso è riservato ai laureati specialistici, ai laureati magistrali e ai laureati in corsi di laurea di durata quinquennale. Possono partecipare al concorso quanti abbiano conseguito presso un’università italiana una laurea specialistica, magistrale o quinquennale nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2010 e il 31 dicembre 2010, con un punteggio non inferiore a 106/110 o 96/100.

Come e quando presentare la domanda

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro il 28 febbraio 2011 esclusivamente in formato elettronico attraverso il sito di Confindustria Servizi Innovativi. Alla domanda devono essere allegati i documenti richiesti dal bando di concorso.