Elenco articoli scritti il: 30 giugno 2014

Tirocini Commissione Europea 2014

Commissione Europea, tirocini retribuiti per laureati a Bruxelles

È aperto il bando per i tirocini retribuiti che la Commissione Europea offre periodicamente a cittadini europei in possesso di un titolo di laurea. 700 i posti disponibili per la primavera del 2015, iscrizioni a partire dal 15 luglio 2014. A chi sono rivolti I tirocini Commissione Europea 2014 sono rivolti a... (continua...)
Borse di studio dottorato Nuova Zelanda 2014

Borse di studio per Dottorato di ricerca in Nuova Zelanda

Il Ministero degli Affari Esteri italiano segnala la possibilità di inoltrare la domanda per ottenere borse di studio per frequentare il Dottorato di ricerca in Nuova Zelanda. A chi sono rivolte Possono candidarsi per le borse di studio dottorato Nuova Zelanda 2014 laureati in possesso di laurea di secondo livello... (continua...)
New Game Designer 2014

New Game Designer 2014, alla Statale di Milano un pomeriggio interamente dedicato al mondo dei videogame

Domani, 1° luglio, alle 14.30 la Statale di Milano sarà pacificamente invasa da amanti dei videogiochi di tutte le età. A quell'ora, infatti, scatterà l'inizio del New Game Designer 2014, evento interamente dedicato al mondo videoludico italiano. Il programma della manifestazione,... (continua...)
Borse di studio Qatar University 2014

Borse di studio Qatar University per corsi di arabo in Medio Oriente

La Qatar University, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri italiano, offre borse di studio a studenti e laureati stranieri per frequentare corsi di lingua e cultura araba in Qatar. A chi sono rivolte Le borse di studio Qatar University 2014 sono rivolte a studenti e laureati stranieri... (continua...)
per censis istruzione no strumento mobilita sociale

“Scuola e università? Non sono più strumenti di mobilità sociale”. L’allarme del Censis

L'istruzione sta perdendo la propria capacità di essere strumento di mobilità sociale: a lanciare l'allarme è il Centro Studi del Censis. E, mentre scuola e università perdono sempre più la funzione di riequilibrio sociale, crescono sfiducia e abbandono scolastico e aumenta il numero dei diplomati... (continua...)