Elenco articoli scritti il: 31 luglio 2011

viaggi universita

“24 milioni di dollari spesi in viaggi”. Gli studenti contro l’Università di Auckland

Quando hanno letto le cifre che il personale dell'ateneo spende per i viaggi ogni anno, hanno espresso un certo, comprensibile, disappunto. L'università più grande della Nuova Zelanda, la Auckland University è stata infatti messa sotto i riflettori da One News, che ha evidenziato una spesa annuale di 24 milioni di dollari... (continua...)
Fazio e Gelmini

Università, ecco come cambieranno gli studi in Medicina

Un percorso più snello per mettere più presto "al lavoro" i laureati in medicina abbreviando il loro iter formativo. Con questo obiettivo i ministeri dell'Università e della Salute hanno messo a punto una serie di "aggiustamenti" al percorso di studi pre e post-laurea presentati alla stampa pochi giorni fa. Il ministro dell'Istruzione,... (continua...)
Il premier spagnolo Zapatero

Spagna, i rettori protestano contro i tagli alle università

Non sono solo le università italiane a dover fare i conti con tagli e riforme. Anche i rettori degli atenei spagnoli hanno esternato il loro disappunto per i tagli previsti in materia di istruzione per l'anno accademico 2011-2012. Il loro principale rappresentante, il presidente della Conferenza dei rettori delle università spagnole (Crue), Federico Gutiérrez-Solana Salcedo... (continua...)
apppedu

C’è una app per tutto, e per l’università? We want you!

L'espressione "mettersi sui libri" presto potrebbe diventare obsoleta, e in alcuni casi lo è già diventata, specie se si pensa alle letture di quotidiani o libri perlopiù non universitari. Ma se il dibattito tra editoria cartacea e digitale prosegue ancora sulle note della sopravvivenza per l'uno e l'irruzione dell'altra, essere... (continua...)
L'ateneo di Padova

Padova, sì con polemiche allo statuto. Contrario il preside di Medicina

A Padova l'approvazione dello statuto ha evidenziato lo strappo tra i vertici dell'ateneo e la facoltà di Medicina, il cui preside, Giorgio Palù, ha votato no all'attuazione del testo. Contrario da sempre all'abolizione delle facoltà, Palù ha ribadito anche all'ultima riunione del senato accademico... (continua...)